Coniugi separati/divorziati, in condizione di disagio, in particolare con figli minori

Coniugi separati/divorziati, in condizione di disagio, in particolare con figli minori
11/11/2014

Regione Lombardia con legge n.18 del 24 giugno 2014 “Norme a tutela dei coniugi separati o divorziati, in condizione di disagio, in particolare con figli minori”, riconosce l'importanza del ruolo genitoriale e al fine di garantirne la centralità nella vita dei figli, il proseguimento di un’esistenza dignitosa e il recupero dell'autonomia abitativa e definisce gli interventi di sostegno e tutela a favore dei genitori separati o divorziati. 

Il bando è rivolto a coniugi separati o divorziati in condizioni di disagio sociale ed economico con figli minori o con figli maggiorenni portatori di handicap grave, prevede la definizione di un progetto personalizzato costruito con gli operatori dei Consultori familiari e l’erogazione di un contributo economico. 

Il contributo massimo previsto è di € 2.400,00.= pari a € 400,00.= mensili per un massimo di 6 mesi ed è erogato ad uno solo dei genitori, come previsto dalla DGR 2513/2014.

Il richiedente deve presentare la domanda ai consultori pubblici o privati aderenti all'iniziativa che fanno capo all'ASL di Bergamo (vedi elenco qui pubblicato) entro le ore 16.00 del 10 dicembre 2014.

Avviso pubblico

Deliberazione regionale

Domanda contributo

Elenco Consultori aderenti