Consulenti e collaboratori

In questa sezione sono disponibili le informazioni indicate nel Decreto Legislativo n.33 del 14 marzo 2013, così come modificato dal Decreto Legislativo n.97 del 25 maggio 2016.

Contenuto

Secondo quanto indicato all'articolo 15 comma 1 e 2 del Decreto Legislativo 33/2013, in questa sezione sono disponibili le informazioni relative agli  di incarichi  di collaborazione o di consulenza a soggetti esterni.

La pubblicazione degli estremi degli  atti  di  conferimento  di incarichi  di collaborazione o di consulenza a soggetti esterni a qualsiasi titolo per i quali è previsto un compenso,  completi  di indicazione dei soggetti percettori, della  ragione  dell'incarico  e dell'ammontare erogato, nonchè la comunicazione alla Presidenza  del Consiglio dei Ministri - Dipartimento  della  funzione  pubblica  dei relativi dati ai sensi dell'articolo 53, comma 14,  secondo  periodo, del  decreto  legislativo  30  marzo  2001,  n.  165   e   successive modificazioni,  sono  condizioni  per  l'acquisizione  dell'efficacia dell'atto  e  per  la  liquidazione   dei   relativi   compensi. 

Le amministrazioni pubblicano e mantengono  aggiornati  sui  rispettivi siti istituzionali  gli  elenchi  dei  propri consulenti  indicando l'oggetto, la durata e il  compenso dell'incarico, entro tre mesi dal conferimento dell'incarico  e  per  i tre  anni successivi alla cessazione dell'incarico.

L’evoluzione normativa in tema di trasparenza (Decreto Legislativo 75/17 che novella l’articolo 53 del D.Lgs. 165/2001) ha agito sulla semplificazione e razionalizzazione degli adempimenti legati alla trasmissione dei dati a livello centrale. A partire dal 2018 gli incarichi inseriti sono liberamente consultabili anche sul sito www.consulentipubblici.gov.it

Documentazione

Ultimo Aggiornamento

16
Nov/23

Ultimo Aggiornamento