26 Febbraio 2020
26 Febbraio 2020

Aggiornamento attività somministrazione alimenti e bevande.

I bar e/o pub che prevedono la somministrazione assistita di alimenti e bevande posso restare aperti come previsto per i ristoranti, purché sia rispettato il vincolo del numero massimo di coperti previsto dall’esercizio.

Quindi bar e pub aperti con obbligo di servizio al tavolo, con presenza contingentata ai posti a sedere, senza possibilità di somministrazione al bancone. 

Il resto dell’ordinanza rimane immutato fino al 1° marzo 2020 e salvo aggiornamenti disposti da Regione Lombardia.